la libreria la libraia libri giochi e giocattoli marchi

Il sasso nello stagno
libreria per bambini e ragazzi

Libreria indipendente dedicata a bambini, ragazzi, adolescenti, famiglie, educatori, genitori, insegnanti, curiosi e appassionati. Presidio Nati per leggere.

Situata in pieno centro antico, nella corte ampia e luminosa del settecentesco Palazzo de’ Nicastri – lontana dai rumori della strada – ti accoglie con i suoi colori, la musica soffusa, il profumo dei libri, in uno spazio riqualificato e suggestivo, precedentemente adibito a scuderia del Palazzo.

Ispirata alle librerie francesi, la libreria offre una scelta attenta, accurata e di qualità nei libri (dai toddler per la primissima infanzia ai libri interattivi, dagli albi illustrati ai pop-up, dai libri di arte alla filosofia, dalle graphic novel a testi specifici per insegnanti ed educatori, dalla narrativa young adult alla divulgazione) e nei giochi e  giocattoli in legno delle migliori aziende.

  • Parcheggio
  • Wi-Fi gratuito
  • Baby pit-stop
  • Angolo allattamento
  • Riviste specializzate

La Libraia

Eccomi qua, sono Mariangela Maggiore, un’archilibraia incantata dal mondo dei bambini.

Dopo aver completato gli studi di Architettura a Firenze, aver preso l’abilitazione ed aver conseguito un master di II livello in Geotecnologie per l’archeologia con l’università di Siena, ho lavorato per oltre 10 anni come architetta specializzata in GIS e come progettista. Una volta tornata nella mia città, Lucera, ho sentito la necessità di fare qualcosa per me e per chi aveva deciso che in questa città voleva restare.

Così ho seguito un’idea balenatami in una domenica di febbraio durante un pranzo in famiglia e dopo nove mesi di studio e intenso lavoro, ho deciso che Il sasso nello stagno sarebbe stato il luogo in cui bambini, ragazzi e adulti si sarebbero incontrati e avrebbero trascorso un tempo lento e colorato tra libri e storie.

Decisivi sono stati gli anni della mia infanzia trascorsi nella libreria Il Flauto Magico, cooperativa libraria di cui i miei genitori erano soci.

Sono convinta che sui bambini si debba puntare tutto: sono quanto di più caro abbiamo al mondo.

Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla sua superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore. Non diversamente una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni.

G. Rodari

Libri

ESSERE una libreria specializzata per bambini e ragazzi, vuol dire arrivare al cuore in linea retta e mai a zig-zag, significa desiderare che TUTTI possono regalarsi o regalare un libro o un albo illustrato. Perché gli albi illustrati non riportano mai indicazioni di età. E c’è un motivo: sono scritti da adulti, ma da adulti speciali, che sanno come dire le cose. Che sanno accoccolarsi, mettersi all’altezza giusta, guardare il mondo con occhi vergini. Come quelli dei bambini.

ENTRARE e RESTARE in una libreria indipendente come Il sasso nello stagno significa scegliere di essere migliori, di dedicarsi del tempo, di non correre, di fermarsi. Di amare.

Se hai a cuore i tuoi figli e ami il tuo bambino, quello dentro di te, qui ti sentirai a tuo agio e potrai conoscere i libri e i giochi in modo approfondito con l’aiuto e la professionalità di una libraia specializzata.

Giochi e giocattoli

Qui troverai giochi da tavolo e giocattoli in legno delle migliori aziende francesi, spagnole, tedesche e italiane e numerose e stimolanti attività per piccoli e grandi.

L’importanza dei giocattoli in legno è ormai nota: sono semplici e stimolano lo sviluppo sensoriale del bambino; il legno ha un suo calore e un suo profumo, è un materiale vivo, trasmette le sue energie e rispetta l’ambiente perché proveniente da foreste correttamente gestite; durano nel tempo e una volta che non si utilizzano più per giocare, arredano la cameretta. E soprattutto hanno un “finale aperto”: si prestano ad essere reinterpretati dal bambino con la sua immaginazione, avendo così a disposizione ogni giorno un gioco differente.

I marchi che trattiamo