CAMILLA CHE ODIAVA LA POLITICA

CAMILLA CHE ODIAVA LA POLITICA

10,00 

Solo 1 pezzi disponibili

COD 9788817162302 Categorie , Tag

Autore: GARLANDO LUIGI
Editore: RIZZOLI LIBRI
Collana: BUR CIVICA
ISBN: 9788817162302
Pubblicazione: 17/05/2022

Camilla ha dodici anni e la sua vita è spaccata in due come una mela: la prima metà è stata dolce e piena di succo; la seconda è amara, col verme dentro.
Perché il papà non c’è più. Il suo papà, Roby, che amava le montagne e le cose giuste.
E che non è riuscito a sopportare le accuse indegne che ha dovuto subire. Per questo Camilla odia la politica.
Ma un giorno nella sua vita entra Aristotele, un barbone col suo seguito di cani, gatti e sacchetti di plastica. Prima sospettosa, poi affascinata, Camilla comincia a frequentarlo e ad ascoltarlo. E scopre che non è la politica a essere sbagliata: sono quelli che la fanno, spesso, a sbagliare. Ma scopre anche che Aristotele non è come sembra. Una storia forte, seria, che dice cose importanti con parole semplici.
Prefazione di Matteo Bussola.
Età di lettura: da 10 anni.

Iscriviti alla lista d'attesa Ti avviseremo quando il prodotto tornerà disponibile. Inserisci una e-mail valida.
You need to Login for joining waitlist.
oppure