MAX E UCCELLINO

MAX E UCCELLINO

15,90 

1 disponibili (ordinabile)

COD 9788878749252 Categorie , , Tag

Autore: VERE ED
Editore: LAPIS
Collana: MAX
ISBN: 9788878749252
Pubblicazione: 19/05/2023

Nel terzo volume della serie, Max, l’irresistibile gattino che guarda il mondo con gli occhioni spalancati, instaura un legame che rischia di venire immediatamente rovinato da una legge di natura? vorrebbe fare amicizia con Uccellino. Ma la regola dice che i gatti danno la caccia agli uccelli e il suo nuovo amico sembra proprio uno spuntino appetitoso.

Uccellino spiega a Max che c’è un’altra regola della natura: gli amici non si mangiano tra loro: si divertono insieme e si aiutano a vicenda. Così, stringono un patto. Max insegnerà a Uccellino a volare e in cambio, alla fine, forse potranno riparlare di quella faccenda dello spuntino e tutto il resto. AFFARE FATTO!

Max però non sa volare. Non sa proprio come fare a insegnarlo a Uccellino. L’unica è andare in biblioteca “LE BIBLIOTECHE SANNO TUTTO!”.

I due passano i giorni successivi a studiare tutti i manuali di volo che hanno trovato in biblioteca. In teoria, volare sembra una faccenda piuttosto semplice: bisogna solo concentrarsi molto bene, distendere le ali e batterle su e giù. S’impegnano. Moltissimo. Passano ore, giorni a distendere ali, zampe e a sbatterle. Provano incessantemente: mattina, giorno, sera. Eppure, NON SUCCEDE NULLA! Uccellino è stanco e arrabbiato, Max è sfinito, ma gli chiede di avere pazienza. Decide di chiedere aiuto a qualcuno che sa già volare. E finalmente, con l’aiuto di un piccione, una mattina all’alba Uccellino vola.

Grazie per avermi insegnato a volare, dice Uccellino.È a questo che servono gli amici ,risponde Max. Ma un patto è un patto. E adesso tu vorrai mangiarmi, dice Uccellino.

A dire il vero, Max si era completamente dimenticato della faccenda…

Iscriviti alla lista d'attesa Ti avviseremo quando il prodotto tornerà disponibile. Inserisci una e-mail valida.
You need to Login for joining waitlist.
oppure